martedì 11 settembre 2012

Tra le righe...



 L'attaccamento sfrenato che ho per l'applicazione dell'iphone Instagram è dato dal fatto che anche chi come me non è una grande fotografa (..e nemmeno mediocre)può divertirsi e illudersi di aver fatto una fotografia dal gusto un pò retrò, romantica, brillante. Così mi ritovo ad avere foto che amo molto e che non trovano spazio sulle bacheche di casa (ormai oberate..). Cosa fare? Segnalibri ovviamente...basta una bucatrice e un bel nastro per portare con voi l'immagine di un ricordo.




Foto Aina Crescimbeni

2 commenti :

  1. che bella idea quella di usare le nostre "piccole" foto come segnalibri :)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Moretti Compact Kids